Lunedì, 17 Ottobre 2016 11:15

Be Ready 4 Europe – All’estero con i tirocini per giovani disoccupati promossi da APRO Formazione

30 partecipanti, 16 settimane di tirocinio all’estero, 3 possibili destinazioni. Questi i numeri del progetto “Be Ready for Europe”, promosso da APRO Formazione e finanziato dalla Direttiva Mobilità Transnazionale della Regione Piemonte tramite il Fondo Social Europeo.

“Be Ready for Europe” nasce con l’obiettivo di facilitare l’inserimento dei partecipanti nel mondo del lavoro e di favorire, allo stesso tempo, lo sviluppo delle loro competenze professionalizzanti. Per questo, si è scelto di coinvolgere nel progetto il servizio Eures del Centro Per l’Impiego di Asti e gli sportelli Servizi Al Lavoro delle sedi Apro di Alba e Canelli.

I 30 partecipanti sono stati individuati, attraverso un bando di selezione, tra giovani disoccupati o inoccupati di età compresa tra i 18 e i 35 anni, con una buona conoscenza della lingua inglese (livello B1).

Tre le possibili mete, a seconda del settore professionale: Spagna, per il settore commerciale/amministrativo; Germania, per il settore dei servizi all’infanzia; Malta, per il settore turistico/alberghiero.

Oltre alle proprie competenze professionali, le 16 settimane di tirocinio all’estero permetteranno ai beneficiari di migliorare sia le proprie competenze linguistiche sia quelle trasversali (quali, ad esempio, capacità di lavorare in team, comunicazione interpersonale, lavorare per obiettivi, competenze interculturali).

La notizia che a Sara, una dei partecipanti partiti per Malta, è già stato proposto un contratto dall’hotel in cui sta svolgendo il tirocinio, ancora prima della fine dello stesso, non può che farci ben sperare anche per gli altri giovani coinvolti.

Letto 802 volte