Martedì, 29 Settembre 2020 06:07

WEBINAR DI INNOTECS: COME STANNO AFFRONTANDO LA CRISI DOVUTA AL COVID-19 GLI ISTITUTI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE?

Martedì 29 settembre Apro Formazione ha partecipato al webinar promosso da INNOTECS (https://www.innotecs.eu/), il Network Internazionale delle Scuole Professionali del settore Tech. Il tema dell'incontro è stato discutere di come le scuole professionali, in particolare nel settore Tech, stanno affrontando la crisi COVID-19. L'incontro è stato un momento importante per condividere le buone prassi in tempi di COVID-19 e imparare gli uni dall'esperienza degli altri.

Ecco la testimonianza di Apro Formazione.

Durante il lockdown, i docenti di Apro Formazione hanno creato brevi unità didattiche per mantenere alto il livello di attenzione di ogni studente e per favorire l'inclusione di tutti.

Le piattaforme di conference call sono state utilizzate per trasmettere le lezioni in streaming e per registrarle.

Piccole apparecchiature (PLC, piccoli simulatori, apparecchiature elettriche e meccaniche per il settore tecnico) sono state portate a casa dai formatori per fare lezione da casa.

La piattaforma Moodle di Apro Formazione ha permesso di fare lezione, fare esercizi, fare test e ricevere feedback dai formatori. Tutte le lezioni svolte in streaming sono state registrate e poi caricate sulla piattaforma Moodle, per permettere di essere riviste in caso di necessità.

Per ridurre la distanza, sono stati utilizzati più frequentemente di prima strumenti di autovalutazione per consentire agli studenti di monitorare il proprio processo di apprendimento. Di solito, un test di auto- valutazione è stato fatto ad ogni lezione.

Nonostante la difficoltà del periodo, la cooperazione tra i formatori è diventata più forte, a causa della maggiore necessità di pianificare, decidere e impostare insieme programmi e attività didattiche.

A giugno, con l’attenuazione delle restrizioni, l'esame finale si è svolto fisicamente a scuola, uno studente per volta.

Nel settore Tech, i formatori hanno organizzato project work focalizzati sulla progettazione e sulla codifica dei progetti.

I project work sono stati impostati in base alle attività che gli studenti avrebbero dovuto svolgere in laboratorio. Ecco un esempio:

  • Fase 1: I formatori hanno preparato dei video sulla lezione utilizzando simulatori di sistemi industriali
  • Fase 2: Gli studenti dovevano realizzare e consegnare i progetti, il codice e le relazioni tecniche sul lavoro di progetto assegnato
  • Fase 3: I formatori hanno testato e valutato il lavoro consegnato
  • Fase 4: I formatori hanno dato un feedback agli studenti
  • Fase 5: I lavori del progetto sono stati presentati e discussi nell'esame finale (per gli ultimi anni).

Per quanto riguarda il nuovo anno di formazione, sono stati effettuati lavori preparatori per riallestire i laboratori e le aule in modo da mantenere i requisiti di distanza e per dotarle di un PC e di una webcam, che in caso di necessità consentiranno agli studenti a casa di seguire le attività di formazione.

Inoltre, ad ogni studente sono stati forniti il software, le licenze e i materiali per seguire il programma di formazione da casa in caso di necessità.

Vogliamo ringraziare la rete INNOTECS per averci invitato e per averci dato l’opportunità di scambiare buone pratiche. Auguriamo a tutti un buon anno formativo!

Letto 50 volte