Martedì, 10 Dicembre 2019 07:36

Report da Malta

Prima di arrivare a Malta le aspettative riguardanti il luogo di tirocinio erano poche, quasi inesistenti. Ho solo pensato che avrei lavorato in una classica azienda e che sarebbe stato uguale ai miei tirocini passati. Sono contento di dire che ho sbagliato assai. Il mio luogo di tirocinio è Matching Visions, un'azienda che lavora nel Gaming, il lavoro principale di Matching Visions è quello di prendersi cura degli affiliati.

Matching Visions è un'azienda con una mentalità moderna, che favorisce il lavoro autonomo e che si impegna a creare un'atmosfera rilassante e socievole. Nell'ufficio di Matching Visions siamo otto persone e tra di noi si è creato anche un rapporto di amicizia. Io lavoro nel dipartimento finanziario, il mio lavoro può essere riassunto in un breve dialogo:

-"Ci sono i soldi?"

-"No/Si"

-"No? Cercali!"

-"Si? Chiediamo il resto!"

Il mio lavoro è più che altro analitico, devo controllare tutte le entrate mensili e assicurarmi che vengano distribuite nel modo giusto, quando un'azienda tarda a pagarci oppure c'è un overpayment/underpayment, devo cercare un motivo ed una soluzione per rimettere tutto a posto. Complessivamente adoro il mio luogo di tirocinio, vorrei rimanere a lavorare a Matching Visions anche dopo i 6 mesi di tirocinio.

Valentin

Giovani, motivati e impazienti di scoprire cosa c’è per loro in Europa. Sono Ilaria, Thomas, Valentin ed Elisa, i 4 ragazzi che abbiamo selezionato per l’ #ErasmusPro, il nuovo Erasmus pensato per promuovere esperienze di formazione professionale «di lunga durata». Grazie al progetto di APRO Formazione “WAVES – Sail towards your future”, Ilaria, Thomas, Valentin ed Elisa stanno svolgendo il loro #ErasmusPro a Malta per 6 mesi, da ottobre 2019 a inizio aprile 2020. Ogni settimana, a turno, ci invieranno le loro impressioni.

Letto 320 volte

Galleria immagini